giovedì 26 luglio 2012

Previsioni euro dollaro sterlina oro petrolio 26 luglio

Pamela     giovedì, luglio 26, 2012     Nessun Commento

Oggi - giovedì 26 luglio - è una giornata che potrebbe rivelarsi abbastanza movimentata per i mercati finanziari. Il calendario economico è fitto di notizie importanti sia nella mattinata che nel pomeriggio e alle 11.30 il Presidente della BCE Mario Draghi terrà un discorso importante. L'analisi e le previsioni dei principali cambi - in primis euro dollaro - sono dunque molto indicativi. È una di quelle giornate in cui un trader intraday dovrebbe star fuori soprattutto durante il rilascio delle notizie. Ecco l'analisi delle valute e materie prime principali.




Cambio euro dollaro / EUR USD

Nella giornata di ieri il cambio euro dollaro ha recuperato il gap settimanale e quindi ha avuto un breve rimbalzo. Tuttavia il trend di lungo periodo è ancora a ribasso, ma la giornata odierna potrebbe rivelare delle sorprese soprattutto dopo il discorso di Mario Draghi. Il supporto principale si trova a 1,2046, ma prima bisogna superare quello a 1,2112. In caso di discesa il cambio potrebbe slittare anche a quota 1,1870 che è il supporto di lungo periodo. La resistenza invece è a 1,2170 ed in caso di rottura, la coppia di valute potrebbe giungere anche fino a 1,2273.

Cambio sterlina dollaro / GBP USD

Short sotto 1,5540 con target 1,5445 e 1,5410.
Long sopra 1,5550 con target 1,5595 e 1,5630.
Fino a quando non si supera la resistenza a quota 1,5550, la tendenza resta a ribasso.

Cambio dollaro franco svizzero / USD CHF

Short sotto 0,9910 con target 0,985 e 0,9820.
Long sopra 0,9920 con target 0,9970 e 1.
Fino a quando non si supera la resistenza a 0,9920, ci sarà sempre un ritorno a 0,9885.



Oro / Gold

Long sopra 1595 con target 1615 e 1623.
Short sotto 1595 con target 1589 e 1579.
Prevalenza rialzista.

Argento / Silver

Long sopra 27,05 con target 27,60 e 27,85.
Short sotto 27,05 con target 26,80 e 26,60.
Il prezzo ha rotto sopra una linea di tendenza a ribasso.

Petrolio

Long sopra 87,75 con target 89,80 e 90,90.
Short sotto 87,75 con target 86,75 e 85,70.
Probabile ripresa.


Segui gli aggiornamenti del blog di Trading:

Inserisci l'E-MAIL




NO SPAM! Riceverai gli articoli del blog e puoi cancellare l'iscrizione con un semplice click quando vuoi.

0 commenti :

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.

Broker

markets.com
 
- deposito minimo 100 €/$
- piattaforme MT4, Sirix Webtrader e mobile
- CFD e Forex a spread variabili
- fondi segregati in banche britanniche e tedesche
- quotata alla Borsa di Londra
- social trading

_____________________
- 3 piattaforme ITA (MT4, Ava e mobile)
- conti segregati
- regolamentato da MiFID e Consob
- filiale in Italia e conto UNICREDIT
- pagamenti anche PayPal
- deposito minimo 100 euro
- spread fissi

_____________________


xm.com

- sicurezza dei fondi
- deposito minimo 5 $
- leva finanziaria da 1:1 a 1:888
- Piattaforma Metatrader 4 e mobile
- Forex, CFD, Materie prime e Indici
- spread variabili da 1 PIP
- bonus no deposito

_____________________

I più letti

Indice

Users

Segui gli aggiornamenti

NO SPAM! Cancellazione immediata con un link
© 2015 Trading Forex On line. Designed by Bloggertheme9 Powered by Blogger.