Blog di trading online sul forex con guide, strategie ed esempi.

Segnali Forex 6 luglio 2012: valute e materie prime

Ecco i segnali forex del 6 luglio per chi fa trading on line sulle principali valute e materie prime.



Cambio EUR USD

Posizioni corte sotto 1,2415 con target 1,2360 e 1,2320.
Posizioni lunghe in caso di rimbalzo su 1,2415 fino a 1,2450 e 1,2470.
La tendenza RSI è ribassista.


Cambio GBP USD

Posizioni corte sotto 1,5570 con target 1,5485.
Posizioni lunghe in caso di rimbalzo su 1,5570 fino a 1,5605 e 1,5635.
La tendenza è ribassista.

Cambio USD CHF

Posizioni lunghe sopra 0,9640 con target 0,9715 e 0,9750.
Posizioni corte sotto 0,9640 fino a 0,9610 e 0,9575.
La tendenza è rialzista.

Cambio USD JPY

Posizioni lunghe sopra 79,70 con target 80,10 e 80,25.
Posizioni corte sotto 79,70 fino a 79,55 e 79,40.
La tendenza è rialzista.

Cambio AUD USD

Posizioni lunge sopra 1,024 con target 1,035.
Posizioni corte sotto 1,024 fino a 1,015.
La coppia di valute resta ferma sopra il supporto malgrado la correlazione con euro dollaro.


Gold (Oro)

Posizioni corte sotto 1612 con target 1595.
Posizioni lunge sopra 1612 fino a 1632.
Tendenza ribassista.

Silver (Argento)

Posizioni corte sotto 28,05 con target 27,20.
Posizioni lunghe sopra 28.05 fino a 28,60.
La tendenza è ribassista.

Fai trading su valute, indici, azioni e materie prime con 25 euro senza deposito

Nessun commento:

Posta un commento

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.