lunedì 27 agosto 2012

Barra Doji: cos'è e come funziona

Pamela     lunedì, agosto 27, 2012     Nessun Commento

Le barre doji si possono trovare su un grafico di qualsiasi mercato finanziario abbastanza liquido e sono un'ottima indicazione per il trading online.




Innanzitutto c'è da definire cos'è una barra doji. Una doji bar o doji candle (in base al tipo di grafico che si utilizza se a barre o candele) non è altro che una barra di prezzo che apre e chiude nello stesso punto o comunque ha apertura e chiusura abbastanza vicini. Nel primo caso - con apertura e chiusura identiche - viene raffigurata come una sorta di croce, mentre nel secondo si nota soltanto la vicinanza dei due prezzi (apertura e chiusura).

Le barre doji possono avere un'elevata escursione di prezzo tra massimo e minimo, diventando una figura lunga, oppure possono avere poca volatilità al loro interno e quindi sono abbastanza corte.

Nella figura (che puoi ingrandire cliccando sopra) ho cerchiato soltanto alcune delle barre doji presenti sul grafico giornaliero di euro dollaro, ma di doji bar ce ne sono molte e su qualsiasi time frame.

Ma cosa rappresenta una doji bar in un grafico e qual è la sua funzione nel trading online? In modo molto generico possiamo dire che una barra doji rappresenta una prossima inversione di tendenza del mercato, quindi se hai una posizione aperta, spostare lo stop sopra o sotto (se sei short o long) la doji può aiutarti a non perdere dei soldi. Se vedi infatti le barre doji che ho cerchiato, puoi notare un movimento inverso subito dopo. 

L'inversione di tendenza però può essere caratterizzata anche da una fase di congestione, quindi prima di entrare in un trade appena dopo la rottura della doji, bisogna controllare bene anche gli altri segnali che offre il grafico.

In questo articolo ho voluto fare una semplice premessa riguardante questa barra molto importante ed è proprio per la sua importanza che tornerò a scrivere includendo maggiori istruzioni d'uso, visto che è una delle formazioni che può caratterizzare ottime entrate nel trading.

Scopri intanto altre tecniche di trading vincenti e se ti va iscriviti alla newsletter (nel riquadro in alto) per restare aggiornato sui post di questo blog.


Segui gli aggiornamenti del blog di Trading:

Inserisci l'E-MAIL




NO SPAM! Riceverai gli articoli del blog e puoi cancellare l'iscrizione con un semplice click quando vuoi.

,

0 commenti :

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.

Broker

markets.com
 
- deposito minimo 100 €/$
- piattaforme MT4, Sirix Webtrader e mobile
- CFD e Forex a spread variabili
- fondi segregati in banche britanniche e tedesche
- quotata alla Borsa di Londra
- social trading

_____________________
- 3 piattaforme ITA (MT4, Ava e mobile)
- conti segregati
- regolamentato da MiFID e Consob
- filiale in Italia e conto UNICREDIT
- pagamenti anche PayPal
- deposito minimo 100 euro
- spread fissi

_____________________


xm.com

- sicurezza dei fondi
- deposito minimo 5 $
- leva finanziaria da 1:1 a 1:888
- Piattaforma Metatrader 4 e mobile
- Forex, CFD, Materie prime e Indici
- spread variabili da 1 PIP
- bonus no deposito

_____________________

I più letti

Users

Segui gli aggiornamenti

NO SPAM! Cancellazione immediata con un link
© 2015 Trading Forex On line. Designed by Bloggertheme9 Powered by Blogger.