Blog di trading online sul forex con guide, strategie ed esempi.

Previsioni cambio euro dollaro: prove tecniche di chiaroveggenza

"Secondo la previsione odierna, il cambio euro dollaro raggiungerà tali livelli nell'ordine seguente". Ti è mai capitato di leggere tante stupidaggini tutte insieme? A me è capitato diverse volte. Previsioni di rialzo o di ribasso sul Forex che garantiscono soltanto perdite certe.


Si può prevedere l'andamento di uno strumento finanziario?


Fare trading è un'attività ad alto rischio proprio perché non è possibile prevedere i movimenti che avvengono sui mercati finanziari.

Con un'analisi (tecnica e fondamentale) attenta puoi delineare sul grafico i punti di supporto e resistenza, seguire le notizie macroeconomiche per analizzare la situazione in modo più ampio, ma nulla in questo campo è certo. Capita spesso infatti che il rilascio di una notizia - che avrebbe dovuto far andare a rialzo un dato strumento finanziario - faccia l'effetto contrario. Oppure che i livelli di lungo periodo vengano superati di poco, solo per farti andare in una determinata direzione e poi retrocedere, con conseguenti perdite per il tuo conto.

-->

Ma allora fare un'analisi non è la cosa più giusta per guadagnare?


Non sto dicendo questo. Sto solo affermando che bisogna diffidare di previsioni e segnali, soprattutto se sono a pagamento, perché il futuro non si può prevedere, soprattutto nei mercati finanziari.

Il trading non è un gioco d'azzardo, ma una vera e propria professione. Per diventare un trader profittevole quindi devi studiare e fare molta esperienza con un conto demo o comunque con soldi gratis. Solo dopo aver visto i frutti del tuo lavoro puoi investire il tuo denaro.

Da un punto di vista generale, l'analisi tecnica sul grafico - mentre un movimento sta appena accadendo - è la migliore strategia per far sì che i profitti siano sempre maggiori delle perdite. Tuttavia anche se sei un trader intradei o uno scalper è necessaria un'analisi di lungo periodo prima di iniziare la tua attività quotidiana.

Per essere un trader di successo non puoi dunque affidarti alle previsioni di veggenti, ma devi lavorare su te stesso, sia dal punto di vista tecnico che mentale. Per approfondire la questione ti consiglio i libri di Paolo Serafini e Joe Ross e di continuare a seguire questo blog.

Ti suggerisco di iscriverti alla newsletter perché prossimamente aprirò un canale Youtube e, oltre agli articoli, riceverai in anteprima anche i video in cui applico le tecniche di trading più profittevoli e semplici.

Se invece hai poco tempo da dedicare a quest'attività, scopri il copytrader oppure come fare trading sulle opzioni binarie a 60 secondi.

Nessun commento:

Posta un commento

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.