mercoledì 13 marzo 2013

Conviene fare trading intraday sul Forex? [VIDEO]

Pamela     mercoledì, marzo 13, 2013     8 commenti

Ho già parlato più volte di tecniche di trading intraday applicabili al mercato del Forex. In questo articolo voglio far vedere con un video una piccola operazione di trading con Plus500 sul cambio euro dollaro.



Cosa voglio dimostrare con questo video?


Semplicemente che, se sei disciplinato e sai gestire un'operazione di trading, puoi fare trading intraday veloce anche sul Forex. 

Sai che devi avere dei piccoli target di guadagno e a fare da intralcio a ciò è il costo dello spread: 2 pip risultano davvero importanti per il trader intraday. Tuttavia, se cerchi entrate con più alta percentuale di riuscita del trade e gestisci al meglio la tua operazione, qualsiasi sia il mercato in cui fai trading, allora puoi guadagnare.

-->

Per arrivare a questo però, è necessario un buon periodo di pratica con un conto demo. Testare le tecniche di trading vincenti, come se utilizzassi dei soldi veri, è molto importante per capire se quest'attività ad alto rischio può fare al caso tuo.

Tornando al video e dunque all'operazione, ho effettuato un breve trade controtrend e per l'entrata ho utilizzato la tecnica della barra gimmee d'inversione. Su un grafico a 15 minuti del 7 marzo - giornata molto volatile - dopo le notizie più importanti, il prezzo ha raggiunto un massimo fuori dalle bande di Bollinger settate a 20 periodi con una deviazione standard di 2. Ho atteso quindi una correzione che si è presentata con una barra gimmee d'inversione.

La tecnica delle gimmees bar in cosa consiste? Se la barra d'inversione non è troppo vicina alla media mobile, si può entrare alla rottura del minimo della stessa, con un target ovviamente di pochi punti, gestendo il trade su un time frame inferiore, in questo caso il 5 minuti.

La rottura del minimo della barra d'inversione non è avvenuta subito. Ho dovuto attendere un secondo attraversamento del prezzo per l'entrata.

Visti i volumi bassi, che puoi facilmente notare dalla ristretta ampiezza della bande di Bollinger, il trade deve essere molto veloce, in quanto il prezzo potrebbe tornare presto indietro o comunque restare intrappolato in una congestione.

Come gestisco il trade su Plus500?


Gestisco l'operazione con una posizione divisibile. Chiudo l'80% del trade quando percepisco un'incertezza del prezzo che sembra non voler più andare verso la mia direzione. Lascio aperta una piccola parte nel caso in cui il prezzo decidesse invece di scendere ancora e quindi per lasciar correre i profitti restanti. Tuttavia ho già impostato uno stop loss mentale all'entrata, in modo da non correre più rischi.

Sul 5 minuti si forma una barra doji che già mi dice di uscire dall'operazione. Decido di attendere un secondo segnale di chiusura del trade che avviene subito dopo, ossia la rottura del massimo della barra doji. Chiudo quindi la parte restante con un profitto di 7 PIP meno lo spread (2 PIP). Per la parte iniziale invece il profitto è stato di 8 punti meno lo spread.

Conviene quindi fare trading intraday veloce sul Forex?


Dipende da molti fattori e dipende se tu, oltre ad aver applicato le tecniche di trading per le entrate, sai anche gestire la tua operazione. Purtroppo la maggior parte dei trader neofiti passa molto tempo a capire come entrare nel trade e tralascia la parte più importante: come gestirlo. Io stessa ho iniziato a guadagnare con il trading solo quando ho capito di dover approfondire maggiormente quest'ultima parte.

Se sai gestire le tue operazioni di trading, allora puoi guadagnare e vivere di trading, operando su qualsiasi mercato, anche sul Forex.

Guarda il video:

AVVERTENZE: a causa di un problema tecnico, ho dovuto registrare l'audio in un secondo momento ed utilizzare un altro puntatore per non confoderlo con il precedente. Tuttavia questo nuovo puntatore (una matita gialla), non indica dalla punta come dovrebbe, ma dal centro. Mi scuso per questo disguido, ma è il mio primo video, la prossima volta andrà meglio. 



Spero che questo video ti sia stato utile, presto ne farò altri, quindi se vuoi seguire gli aggiornamenti, iscriviti alla newsletter e ricordati di attivare il link che ti arriverà via posta elettronica, altrimenti non riceverai nulla.

Scopri anche la piattaforma di Plus500, quella che ho utilizzato nel video. Sai che con questo broker ricevi 25 euro gratis reali per fare trading senza dover effettuare alcun deposito? Io però ti consiglio di fare prima pratica in demo, così non sprechi quei soldi che, seppur gratuiti, sono comunque veri.

Leggi anche come applicare le strategie di trading sulle opzioni binarie.


Segui gli aggiornamenti del blog di Trading:

Inserisci l'E-MAIL




NO SPAM! Riceverai gli articoli del blog e puoi cancellare l'iscrizione con un semplice click quando vuoi.

, , , ,
8
replies
  1. finitela con ste sole fate perdere solo denaro alla gente con false illusioni ma li chiamate broker migliori , sono i peggiori sul mercato e fate pubblicità solo per i vostri interessi.

    RispondiElimina
  2. Ciao Anonimo,

    innanzitutto ti ringrazio per aver espresso la tua opinione che, come vedi, non ho alcuna intenzione di censurare.

    Ho testato personalmente Plus500 e per quanto mi riguarda è sullo stesso piano di altri broker Forex. Cosa significa questo? Che non devi fidarti di alcun broker. Io ad esempio preferisco diversificare per non far capire a chi è dall'altra parte (il broker) la mia operatività. Stai sicuro che, se guadagni costantemente per diversi mesi di fila con qualche soldo in più depositato, il broker è lì che comincia a controllare la tua operatività per tentare un suo guadagno maggiore.
    Ti faccio un esempio: un broker forex può farti scattare uno stop per un punto anche se in verità il prezzo arriva un punto più sotto. Ecco perché sul forex evito lo stop fisico stretto, ma ne utilizzo uno più largo e ugualmente quello mentale e quindi manuale stretto.

    Insomma, bisogna stare attenti qualsiasi sia il broker forex con cui si opera ed usare degli accorgimenti per non avere problemi, perché in verità il vero rischio è l'attività del trading on line.

    Nel caso particolare di Plus500, pensa che io ho iniziato a fare trading in reale proprio con il bonus forex gratuito, perché non volevo correre rischi inutili con i miei soldi ed approcciarmi ugualmente al mercato reale e alla diversa psicologia che ne consegue.

    Ecco perché lo pubblicizzo spesso:
    - piattaforma semplice;
    - tanti mercati;
    - approccio in reale senza spendere nulla.

    In questo modo si fa pratica, senza alcun rischio per il portafogli. Che male c'è in questo?

    Non so se hai letto altro sul blog, ma dico sempre di fare tanta pratica come se fossi in reale e di passare in reale solo se guadagni costantemente. Perché, lo ripeto, il vero rischio è l'attività del trading on line in generale e quindi non va assolutamente affrontata in reale senza lo studio e la pratica, qualsiasi sia il mercato e il broker.

    Ti auguro un buon pranzo domenicale e spero tornerai su queste pagine per darmi magari qualche dritta o consiglio, visto che presumibilmente sei un trader anche tu. C'è sempre tanto da imparare.

    RispondiElimina
  3. Ma non è vietato fare scalping su plus500 ?

    RispondiElimina
  4. Vietato? Assolutamente no. Fare trading con Plus500 è legale, è un broker che opera a livello mondiale. Per l'ambito UE è autorizzato dalla Financial Services Authority(FSA).
    Quindi, così come non è vietato fare trading intraday e di posizione con Plus500, non lo è neanche per lo scalping.

    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Fare Scalping su Plus500 è vietatissimo e me l'hanno confermato anche per email e se vuoi ti possa anche mandare l'email ricevuta da Plus500. Quindi come fai a dire una cosa del genere? Luigi Saviano

    RispondiElimina
  6. Ciao Luigi,

    dopo il tuo commento in questo articolo, sono andata a indagare sulla questione, con una chiacchierata con il supporto.
    Lo scalping che intendo io è diverso da ciò che intende il regolamento.

    Puoi leggere la mia risposta qui

    Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Ciao sono Fabrizio per caso sono entrato nel tuo blog sono un neofita del trading e mi sto aggirando per il web alla ricerca di maggiori conoscenze. mi sono iscritto con markets.com...son passato alreale ma senza una decente preparazione da parte loro infatti son quasi sempre in perdita....mi puoi dare dei consigli.
    Ti ringrazio a presto

    RispondiElimina
  8. Ciao Fabrizio,

    innanzitutto ti dico che il broker - ahinoi - non ci offrirà mai dei buoni consigli per fare trading profittevole. Esso mira alle conversioni ovviamente, quindi - se offre delle strategie - esse in pratica non funzioneranno. Il trading è abbastanza complesso e necessita di uno studio più approfondito prima di iniziare in reale.

    Non so tu a che livello sei, ma in rete puoi trovare molto sulle basi dell'analisi tecnica. Una volta studiata l'analisi grafica, dovresti semplicemente concentrarti su un'unica strategia e testarla in demo per qualche tempo, per vedere se può fare al caso tuo, sul blog ne trovi diverse. Se hai dei risultati positivi, allora puoi personalizzarla meglio, in base a te stesso e ai mercati che segui. Non tutte le tecniche sono giuste per chiunque allo stesso modo.

    Soprattutto all'inizio quindi, cerca di semplificare al massimo il tuo trading online, solo in questo modo puoi trovare una o più strade giuste per te per arrivare a guadagnare qualcosa con questa rischiosa attività.

    Ti faccio il mio in bocca al lupo!

    RispondiElimina

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.

Broker

markets.com
 
- deposito minimo 100 €/$
- piattaforme MT4, Sirix Webtrader e mobile
- CFD e Forex a spread variabili
- fondi segregati in banche britanniche e tedesche
- quotata alla Borsa di Londra
- social trading

_____________________
- 3 piattaforme ITA (MT4, Ava e mobile)
- conti segregati
- regolamentato da MiFID e Consob
- filiale in Italia e conto UNICREDIT
- pagamenti anche PayPal
- deposito minimo 100 euro
- spread fissi

_____________________


xm.com

- sicurezza dei fondi
- deposito minimo 5 $
- leva finanziaria da 1:1 a 1:888
- Piattaforma Metatrader 4 e mobile
- Forex, CFD, Materie prime e Indici
- spread variabili da 1 PIP
- bonus no deposito

_____________________

I più letti

Indice

Users

Segui gli aggiornamenti

NO SPAM! Cancellazione immediata con un link
© 2015 Trading Forex On line. Designed by Bloggertheme9 Powered by Blogger.