lunedì 6 maggio 2013

Pausa dal trading: quando e perché è necessaria?

Pamela     lunedì, maggio 06, 2013     Nessun Commento

Ho preso una breve pausa dal trading e di conseguenza dal blog, ma eccomi di nuovo a lavoro. Sai che, come per tutte le attività, anche con il trading è necessario staccare la spina ogni tanto? In questo modo, quando sei di nuovo davanti ad un grafico, riesci ad affrontare la tua giornata di lavoro con più serenità e meno stanchezza.




La stanchezza infatti spesso è causa di errori grossolani che, visti in tempi diversi, ti portano a pensare come ti sia venuto in mente di aprire un trade in quel preciso momento. Quando sei stanco non vedi l'ora di chiudere il pc e fare altro, ecco perché, invece di aprire operazioni a caso per cercare di guadagnare qualcosa e chiudere subito, è meglio prendersi una pausa!

Una pausa lontano dal pc e dal trading non è assolutamente una perdita di tempo. Quando ritorni a lavoro infatti ti avvantaggi di una lucidità maggiore e nel trading sai che è una caratteristica fondamentale.

Un buon piano di trading deve assolutamente vietare il trading in circostanze di stanchezza mentale. Mettilo per iscritto e leggilo ogni mattina prima di aprire la piattaforma di trading, ti verrà più semplice seguire questa regola. Se lasci per un po' il grafico da parte, non perdi nulla. Se fai trading quando sei mentalmente stanco, puoi prosciugare il tuo conto!

Allora, cosa ti conviene fare?


Ti assicuro che quando tornerai a lavoro, riuscirai a vedere le migliori opportunità e le coglierai tutte o quasi, nel momento più propizio.


Questo vale anche per le pause intraday. Se sei stanco, lascia pure il pc in stand-by e vai a farti una passeggiata, anche solo di 15-20 minuti. Non serve stare davanti al grafico ad esempio quando sai che c'è il rilascio di un dato macroeconomico importante e il tuo piano prevede che non devi entrare. Perché non sfruttare quei momenti per rinfrescare la tua mente e ridurre la tensione?

Ti consiglio di fare una prova e poi, se ti va, fammi sapere com'è andata dopo che hai ripreso a fare trading con la mente più leggera.

Nei prossimi giorni sarò più attiva e pubblicherò alcune operazioni. Se ti va, continua a seguirmi: iscriviti alla newsletter e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale direttamente nella tua casella di posta elettronica. Ricordati però di attivare il link che ti arriva subito dopo l'iscrizione, se non lo ricevi, prova a dare un'occhiata nella cartella spam.

Hai già provato la nuova piattaforma professionale Avatrade? Il broker si è rinnovato, ha anche una sede in Italia ed è autorizzato dalla Consob. Puoi fare trading non solo sulle valute, ma anche su indici, azioni, materie prime. Puoi tradare sul Nasdaq, SP500, DAX, Euro Bund ecc. Questo è il nuovo sito ufficiale, iscriviti per una prova gratuita e scopri i vantaggi.



Segui gli aggiornamenti del blog di Trading:

Inserisci l'E-MAIL




NO SPAM! Riceverai gli articoli del blog e puoi cancellare l'iscrizione con un semplice click quando vuoi.

0 commenti :

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.

Broker

markets.com
 
- deposito minimo 100 €/$
- piattaforme MT4, Sirix Webtrader e mobile
- CFD e Forex a spread variabili
- fondi segregati in banche britanniche e tedesche
- quotata alla Borsa di Londra
- social trading

_____________________
- 3 piattaforme ITA (MT4, Ava e mobile)
- conti segregati
- regolamentato da MiFID e Consob
- filiale in Italia e conto UNICREDIT
- pagamenti anche PayPal
- deposito minimo 100 euro
- spread fissi

_____________________


xm.com

- sicurezza dei fondi
- deposito minimo 5 $
- leva finanziaria da 1:1 a 1:888
- Piattaforma Metatrader 4 e mobile
- Forex, CFD, Materie prime e Indici
- spread variabili da 1 PIP
- bonus no deposito

_____________________

I più letti

Users

Segui gli aggiornamenti

NO SPAM! Cancellazione immediata con un link
© 2015 Trading Forex On line. Designed by Bloggertheme9 Powered by Blogger.