martedì 17 dicembre 2013

Quando conviene fare trading a target fisso? Esempio pratico su GBP/USD

Pamela     martedì, dicembre 17, 2013     4 commenti

Oggi, 12 dicembre 2013, ho effettuato un'operazione di trading intraday sul Forex a target fisso, cioè ho atteso che il mio unico obiettivo venisse raggiunto, senza lasciar correre gli eventuali profitti con una parte della posizione, come invece faccio di solito.

Perché questa scelta?


Essendo un trade sul cambio sterlina dollaro (GBP/USD), voglio semplicemente evitare le possibili escursioni di prezzo che potrebbero avvenire nel pomeriggio a causa della conferenza stampa del Governatore della BoE (vedi calendario economico).

Inoltre, i segnali su time frame ampi erano buoni, e quindi ho potuto ambire a qualche punto in più rispetto ai miei soliti 10 PIP del "solito" primo obiettivo.

Ecco i grafici del trade su GBP/USD:

GBP/USD TF 1d

Su time frame giornaliero è ben visibile una barra doji la cui coda s'appoggia sulla media mobile, che tende ad appiattirsi. Inoltre il suo massimo è più basso del massimo della barra precedente che la contiene. L'ultima barra ribassista può identificarsi anche come un Ross Hook. Ma non è tutto, perché - secondo la strategia di Joe Ross - quando si formano 3 minimi consecutivi più bassi, più una correzione di prezzo e questa correzione viene rotta sul suo minimo, allora c'è una buona probabilità che il prezzo possa tornare a scendere.

GBP/USD TF 4h

Il Ross Hook da raggiungere è ben confermato su time frame a 4 ore.

L'entrata short avviene su time frame a 30 minuti, alla rottura di un livello di prezzo che ho segnato sul grafico seguente.

GBP/USD TF 30

L'obiettivo è stato raggiunto. Avrei potuto mantenere la posizione aperta? Sì, ma mi ero prefissata in precedenza che nel pomeriggio non avrei dovuto far trading su questa coppia di valute, quindi ho seguito semplicemente il mio piano di trading.

GBP/USD TF 1h

Oggi pomeriggio, se troverò qualche spunto, farò trading sulle opzioni binarie, senza rischiare la caccia agli stop delle mani forti. Domani, se ne hai voglia, ti farò sapere com'è andata.

Hai già provato il trading in reale senza deposito?


Segui gli aggiornamenti del blog di Trading:

Inserisci l'E-MAIL




NO SPAM! Riceverai gli articoli del blog e puoi cancellare l'iscrizione con un semplice click quando vuoi.

, ,
4
replies
  1. bravissima e complimenti, anch'io applico le tecniche di ross , e devo dire che ho totalmente cambiato il mio modo di fare trading, ho sempre operato nel medio periodo su grafici daily, per mancanza di tempo, poi ho deciso che volevo guadagnare piccole somme ma costantemente, e mi sono messo a studiare le tecniche di ross, applicando con disciplina, seguendo anche i consigli di Paolo serafini e Max soldini, grandissimi traders, ed anche se riesco a fare trading dalle 17 in poi riesco a trovare delle buone opportunità, ho visto parecchie tue operazioni e video che hai postato e devo dire che sposo molto la tua filosofia, a quando qualche nuovo video? a presto e di nuovo complimenti!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Sergio, ti ringrazio.

    Anche a me Ross ha stravolto in positivo il mio modo di fare trading, ma ovviamente ho adattato le tecniche perché non mi sento a mio agio con stop loss ampi.

    E' sempre di grande utilità avere un riscontro con traders che operano come me, quindi sei sempre il benvenuto su questo blog. Anzi, se vuoi farci vedere qualche trade, puoi inviarmi tranquillamente una mail. A quell'ora operi sugli indici americani o sulle valute?

    Io sono stata un po' assente tra una festa e l'altra, ma adesso riprendo a pieno regime, anche con nuovi video.

    Per ora ti faccio i migliori auguri per questo nuovo anno, che sia proficuo!

    RispondiElimina
  3. Ciao Pamela, sono contento di far parte del tuo blog, non mancherò di inviarti qualche mia operazione, al momento non ne ho di recenti , perchè le ultime risalgono a giorni prima di Natale, dato che il mio piano mi vieta di tradare nel periodo festivo, se vuoi posso mandarne qualcuna di quel periodo li. Per risponderti alla domanda su cosa trado nei miei orari ti rispondo che mi soffermo, per quanto riguarda il valutario in reale su EUR/USD GBP/USD e piu di rado su USD/JPY. Per quanto riguarda gli indici americani sto studiando in demo sul mercato regolamentato il mini nasdaq anche perchè sul regolamentato come sai bene bisogna essere più capitalizzati, per la questione dei margini, quindi per il momento preferisco capire i movimenti di quest'indice per bene in demo. Ricambio di cuore gli auguri e che anche per te sia un anno superprofittevole. A presto!!!!!

    RispondiElimina
  4. Buongiorno Sergio,

    ti capisco, anche io nei periodi festivi non faccio trading, sia per riposarmi sia per evitare il maggiore rischio d'improvvisi movimenti di prezzo.

    Fai benissimo a fare tanta demo, soprattutto sul mini Nasdaq che ha una velocità non da poco in alcune fasce orarie. A me capita di fare scalping su questo strumento quando la mattinata salta ed ho poco tempo a disposizione nel pomeriggio, ma prediligo le valute per il mio modo di fare trading.

    La mia mail la trovi tra i pulsanti "follow" della barra superiore oppure basta rispondere ad una newsletter del blog se sei iscritto o clicca qui. Ma non sentirti obbligato, scrivimi pure senza fretta e se ne hai voglia.

    Ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.

Broker

markets.com
 
- deposito minimo 100 €/$
- piattaforme MT4, Sirix Webtrader e mobile
- CFD e Forex a spread variabili
- fondi segregati in banche britanniche e tedesche
- quotata alla Borsa di Londra
- social trading

_____________________
- 3 piattaforme ITA (MT4, Ava e mobile)
- conti segregati
- regolamentato da MiFID e Consob
- filiale in Italia e conto UNICREDIT
- pagamenti anche PayPal
- deposito minimo 100 euro
- spread fissi

_____________________


xm.com

- sicurezza dei fondi
- deposito minimo 5 $
- leva finanziaria da 1:1 a 1:888
- Piattaforma Metatrader 4 e mobile
- Forex, CFD, Materie prime e Indici
- spread variabili da 1 PIP
- bonus no deposito

_____________________

I più letti

Users

Segui gli aggiornamenti

NO SPAM! Cancellazione immediata con un link
© 2015 Trading Forex On line. Designed by Bloggertheme9 Powered by Blogger.