venerdì 28 febbraio 2014

Scalping, trading intraday e multiday o di posizione: quale conviene sul Forex?

Pamela     venerdì, febbraio 28, 2014     Nessun Commento

Chi mi segue sa che sul Forex prediligo il trading intraday sia allo scalping che al trading di posizione o multiday. Cerco sempre una via di mezzo per non ritrovarmi con delle perdite eccessive o con un grado di stress emotivo troppo alto. Il trading in scalping infatti comporta uno stress emotivo molto elevato, mentre il trading di posizione o multiday comporta delle eventuali perdite troppo alte per il mio modo di fare trading.

Plus500

Tuttavia, mentre nel primo caso i guadagni sono molto contenuti, a volte troppo, e nel lungo periodo potrebbe andare a tuo sfavore. Nel secondo caso gli eventuali profitti sono davvero allettanti, ma le perdite? Meglio non pensarci. E allora quale strada intraprendere?

Io ho scelto una via intermedia, quella del trading intraday, almeno per la maggior parte dei casi e con delle varianti.

Cosa significa?


Se hai seguito qualche mia operazione, hai visto che prendo un primo profitto abbastanza ravvicinato per poi lasciar correre il resto della posizione senza più rischio, spostando lo stop al livello della mia entrata.

A questo punto possono presentarsi 2 circostanze:

  • lo stop proft viene toccato senza conseguenze, in quanto ho già preso un piccolo profitto in scalping;
  • il prezzo continua ad andare verso la mia direzione e sposto lo stop ogni volta che si forma una barra d'inversione su un determinato time frame, fino a quando lo stop profit non viene toccato o fino a quando non decido di chiudere il trade.
In quest'ultimo caso può significare che lascio aperto il trade anche per più giorni infrasettimanali, trasformando quindi il trading intraday in trading multiday o di posizione.

Ciò comporta molti benefici, sia a livello emotivo che di profitti e puoi guadagnare molti punti senza più entrare in posizione, ma semplicemente spostando lo stop profit in base al movimento del prezzo.

Ti faccio un esempio pratico.


Studio sempre i grafici a time frame più ampio per fare un'analisi tecnica di più lungo periodo. Questo perché poi posso trovare meglio una direzione profittevole filtrando le mie entrate su time frame intraday, in modo da rischiare molto meno in termini di stop loss.

Qualche giorno fa ho notato - con una tecnica di trading di lungo periodo che ti mostrerò più avanti - una possibilità di andare a rialzo sul cambio euro dollaro. Quindi provo ad anticipare il movimento su time frame intraday.

Ho fatto un tentativo di entrata a rialzo il 26 febbraio. Ho raggiunto il primo profitto ma poi sono stata stoppata nella notte senza alcuna perdita.

Il mio secondo tentativo di andare a rialzo avviene il 27 febbraio. Il mio primo obiettivo è stato raggiunto e il prezzo finalmente è continuato ad andare verso la mia direzione.

Sono stata molto fortunata perché ieri 27 febbraio c'è stato un disservizio di circa 2 ore del broker che utilizzavo, Oanda. Avevo inserito un ordine di vendita per il mio primo profitto e fortunatamente ha funzionato, al contrario dello stop che, quando sono riuscita a rientrare, era stato cancellato.

Quindi oggi 28 febbraio cerco di mediare ancora il trade perché avevo visto un'ulteriore possibilità di rialzo e chiudo tutta la posizione in mattinata. Avrei potuto lasciarla aperta? No, per 2 motivi:
  • non voglio più rischiare che il mio stop profit venga cancellato per un disservizio del broker;
  • oggi è venerdì e non è consigliabile lasciare aperti trade durante il week end sul Forex, perché all'apertura potrebbero verificarsi dei gap.

Perché conviene avere un approccio di questo genere?

trading di posizione

Se guardi bene il grafico che ti ho postato ti rendi conto di quanto possa essere conveniente avere un approccio di lungo periodo, pur facendo trading intraday. Restare in una posizione in profitto per più giorni può darti molte soddisfazioni sia in termini di guadagno che di relax mentale.

Da lunedì si riparte con un altro broker con MT4. Ti farò comunque vedere l'ultimo video che ho effettuato con Oanda in settimana.

Per il momento ti auguro un sereno week end!

P.S. hai già provato il trading su opzioni con 1 euro?


Segui gli aggiornamenti del blog di Trading:

Inserisci l'E-MAIL




NO SPAM! Riceverai gli articoli del blog e puoi cancellare l'iscrizione con un semplice click quando vuoi.

, ,

0 commenti :

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.

Broker

markets.com
 
- deposito minimo 100 €/$
- piattaforme MT4, Sirix Webtrader e mobile
- CFD e Forex a spread variabili
- fondi segregati in banche britanniche e tedesche
- quotata alla Borsa di Londra
- social trading

_____________________
- 3 piattaforme ITA (MT4, Ava e mobile)
- conti segregati
- regolamentato da MiFID e Consob
- filiale in Italia e conto UNICREDIT
- pagamenti anche PayPal
- deposito minimo 100 euro
- spread fissi

_____________________


xm.com

- sicurezza dei fondi
- deposito minimo 5 $
- leva finanziaria da 1:1 a 1:888
- Piattaforma Metatrader 4 e mobile
- Forex, CFD, Materie prime e Indici
- spread variabili da 1 PIP
- bonus no deposito

_____________________

I più letti

Users

Segui gli aggiornamenti

NO SPAM! Cancellazione immediata con un link
© 2015 Trading Forex On line. Designed by Bloggertheme9 Powered by Blogger.