Quale smartphone-tablet per fare trading online?

Trading

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD
About Pamela
Esistono dei buoni smartphone o tablet per fare trading online in mobilità? In questo periodo storico in cui la tecnologia ha fatto dei grossi passi avanti, permettendoci di fare tutto anche da un semplice telefonino di ultima generazione, diventa normale porsi questa domanda.
Io però vorrei aggiungerne un’altra ancor più importante, ma che spesso viene tralasciata, poiché nel nostro inconscio – ad oggi – non è ammissibile che ci possa essere qualcosa che non si può fare da uno smartphone o un tablet. La domanda è questa:

Si può fare trading online da smartphone o tablet?

Prima di rispondere a questa domanda, voglio fare due premesse:

  • questo non è il solito articolo che ti indica un elenco di smartphone e tablet per fare trading online, ma è solo la mia esperienza personale;
  • per quanto io ami la tecnologia, ho un semplice e fantastico telefonino Nokia Asha da 40 euro, con durata illimitata della batteria. Sarò un po’ retrograda, ma per me il telefonino ha un’unica importante funzione: farmi telefonare nel migliore dei modi.
Per fare trading online invece ho un’astronave di pc “portatile”, con schermo da 17,3 pollici, processore core i7, doppio hd da 1TB ciascuno e una super ventola che probabilmente senti anche nei video! 🙂
Quello che voglio farti capire è che, se fai trading online in reale, non puoi rischiare che il dispositivo con cui operi si blocchi nel momento meno opportuno, soprattutto se hai qualche migliaio di dollari nel conto. Il dispositivo con cui fai trading online è tanto importante quanto ad esempio la scelta di un broker Forex affidabile o la scelta del momento giusto in cui aprire un trade.
Ok, i disservizi e i problemi possono capitare comunque, ma tu sei in dovere – verso la tua attività di trading online – di ridurli al minimo possibile.
Vista la mole del mio pc, ho deciso di informarmi per capire se potevo fare trading online anche da un dispositivo mobile o comunque più mobile del mio computer che, seppur portatile, risulta davvero molto pesante da portar dietro.
Ho testato dunque su un tablet con sistema Android la piattaforma Metatrader 4. L’app MT4 per Android non fa per me. È simile alla piattaforma desktop, è ben fatta, ma sono troppo lenta ad inserire ordini e stop, oltre a cambiare visuale dei diversi strumenti finanziari. Con quella desktop oramai, rispetto alla precedente versione, è tutto più veloce ed immediato.
Probabilmente sarà un mio problema, visto che non sono abituata agli smartphone. Che poi, secondo me, con uno smartphone più piccolo di 6 pollici, è assolutamente impossibile vedere le sfumature del prezzo da un grafico così minuscolo. Tuttavia, la necessità di avere uno smartphone o tablet per fare tradng online mi ha portata a fare una ricerca approfondita in base alle mie necessità.

Quale smartphone-tablet ho scelto per fare trading online?

Finalmente, dopo qualche ricerca, ho trovato una buona soluzione per il trading online su smartphone/tablet e neanche tanto costosa rispetto ad altri dispositivi mobili.

tablet trading online
Tablet per Trading Online
Per fare trading online in mobilità, ho scelto un Dell Venue Pro 8 da 64GB, un piccolo gioiellino da 8 pollici, con lo stesso sistema del mio pc Windows 10, quindi ho potuto installare la Metatrader 4 nella versione desktop che è la migliore per me.
Ora non è che faccio tutti i giorni trading con il tablet, ma sicuramente mi è utile quando sono fuori casa o anche solo per gestire un trade già in corso.

Ad oggi in effetti, visti i miei continui viaggi, ho avuto la necessita di un pc leggero ma ugualmente potente, ed ho optato per un altro Dell: Latitude 7490 con 16 giga di RAM e un processore i7.

Successivamente ho dovuto aggiornarmi per motivi professionali ed ho acquistato un phablet Windows 10 e come ultimo un Honor view 20, con una potenza di 8 giga di RAM, tipo un pc, da cui gestisco il mio cBot e alcuni trade multiday da un vps forex.

Non ti sto dicendo che devi comprare un Dell, un Honor o altro, ma solo che, prima di decidere di fare trading con uno smartphone o un tablet, cerca di capire le tue esigenze e soprattutto, compra il dispositivo giusto sia per grandezza che per il processore, affinché non si blocchi nei momenti meno opportuni.
Sicuramente fare trading online con un iPhone, un iPad ultimo modello o un Samsung, può avere altrettanta efficacia se è quello che può fare al caso tuo particolare.

Ecco la migliore App per il trading su smartphone e tablet

App di Metatrader 4 per iOS e Android

Se vuoi testare l’app di Metatrader 4 su smartphone e tablet con sistema operativo iOS o Android, prova un broker ECN.


Se l’articolo ti è stato utile, puoi aiutarmi a condividerlo? GRAZIE!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Segui il





Puoi cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link in calce alla newsletter o scrivendomi.

Per essere sicuro di esserti iscritto alla newsletter devi completare le seguenti fasi dopo il click del pulsante:
1. Si aprirà una finestra popup in cui dovrai effettuare un'ulteriore conferma che tu voglia realmente iscriverti alla newsletter.
2. Dovrai confermare la tua iscrizione cliccando un link che riceverai nella tua mail.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD

Ci sei già?

AVVISO DI RISCHIO: Una percentuale di trader tra 74 e 89% perde il proprio denaro con il trading su strumenti a leva come i CFD.