Blog di trading online sul forex con guide, strategie ed esempi.

IC Markets Italiano: Recensione e Opinioni 2017

IC Markets è uno dei migliori broker forex ECN adatto anche al trader italiano, in quanto autorizzato dalla CySEC. In questa recensione aggiornata al 2017, voglio mostrarti anche le mie opinioni personali da utilizzatrice del broker dopo che ho messo in stand-by Pepperstone perché era in attesa della regolamentazione europea, che ha ricevuto solo ad agosto 2017 dalla FCA.

ic markets italiano recensione opinioni
ic markets italiano recensione opinioni

IC Markets Italiano: Recensione ed Opinioni 2017


Leggi i motivi per cui IC Markets conviene rispetto a molti altri broker forex, oppure vai direttamente al sito ufficiale per saperne di più personalmente.

1# IC Markets Regolamentato per l'Italia


L'azienda è stata fondata in Australia nel 2007 da Andrew Budzinski e quindi non in strani paradisi fiscali. Le leggi australiane infatti sono abbastanza funzionali e sicure in ambito finanziario. Tuttavia il broker, oltre ad essere regolamentato dall'ASIC, lo è dalla FCA e dalla CySEC, quindi è legale in Italia.

2# IC Markets broker ECN e spread e commissioni bassi


IC Markets è un broker ECN, ciò significa che i dati vengono forniti direttamente dal mercato interbancario, senza intermediari. Questo comporta che i dati siano più veritieri di un broker market maker e che gli spread siano bassissimi.

Col conto ECN di IC Markets infatti gli spread sono quasi pari a 0 con le commissioni oppure da 0.4 senza commissioni. Io ho scelto il primo, perché le commissioni sono sempre rapportate alla quantità di lotti aperti ed è assolutamente un costo ammortizzabile. Esse ammontano a 3 $ australiani per 100k tradati, ossia al cambio odierno circa 2,20 $ per 100k.

Si possono tradare anche indici e materie prime con un conto CFD, ma la convenienza maggiore c'è sul forex, io infatti ad oggi trado solo le valute con IC Markets.

3# IC Markets Piattaforme: cTrader e Metatrader


Perché ho scelto IC Markets? Se mi segui, sai quanto mi trovo bene con la piattaforma cTrader. Ecco che quindi ho trovato un'alternativa al broker che utilizzavo prima, con cui ho ancora il conto, ma sto attendendo che abbiano la regolamentazione europea.

Tra i pochi che avevano la disponibilità della cTrader, alla fine la scelta è andata su IC Markets, sia per le condizioni che per i dati.

Inoltre, con IC Markets puoi fare trading anche con la popolare piattaforma forex Metatrader 4 e presto anche Metatrader 5.

Tutte le piattaforme possono essere utilizzate per il trading da mobile (solo Android e iOS, tranne su Windows Phone), ma anche da web senza scaricare nulla oppure, se ne sai di programmazione, puoi utilizzare le API per altre applicazioni.

4# IC Markets leva finanziaria flessibile


La leva finanziaria flessibile consente di avere il conto forex adatto alle proprie esigenze. Puoi scegliere un'effetto leverage da 1:1 a 1:500.

Il mio consiglio?

Io quando ho cominciato a vedere la luce in questo campo sono partita da una leva 1:30, poi aumentata a 1:50 ed ora trado sul forex con una leva da 1:100.

Tradare con una leva troppo alta, rispetto soprattutto alla tua esperienza, ti porta soltanto a continue e grosse perdite.

Parti con una leva bassa, così da avere più stabilità nell'applicazione delle strategie di trading studiate.

5# IC Markets deposito minimo e metodi di pagamento


Il deposito minimo è di 200$ o valuta equivalente e puoi utilizzare diversi metodi di pagamento, anche Paypal: bonifico, carta di credito, postepay, paypal, skrill ecc. Io uso quest'ultimo, che è una sorta di paypal.

Gli accrediti sono immediati e senza commissioni, almeno utilizzando Skrill.

6# IC Markets conti segregati e separati


I conti dei clienti sono segregati e separati da quelli della società stessa. Ciò dà maggiore sicurezza al trader, perché - nel caso peggiore di fallimento del broker - i fondi del cliente, essendo separati, possono essere ritirati tranquillamente.

7# IC Markets conto demo illimitato cTrader e MT4


Con IC Markets puoi tranquillamente provare il trading simulato o paper trading tramite uno o più conti demo illimitati nel tempo. Ti ricordo che la maggior parte dei broker tende ad offrire conti demo a scadenza da 14 a 30 giorni per incentivare il trading in reale.

Con IC Markets questo non succede e puoi gestire tutti i tuoi conti, demo e reali, direttamente dal pannello di controllo con un'unica registrazione.

8# IC Markets VPS Forex Gratis


Con 15 lotti al mese tradati, puoi richiedere anche la VPS Forex gratis per sfruttare al meglio il trading automatico o semplicemente dei segnali di trading che ti arrivano via mail direttamente dalla piattaforma aperta 24h su 24 su un server virtuale, senza affaticare il tuo pc.

9# Differenze con altri broker IG Markets e Markets.com


IC Markets, essendo un broker forex nato in Australia, spesso viene confuso con i più popolari broker IG Markets e Markets.com, perché hanno appunto dei nomi simili ed oltretutto questi ultimi puntano molto di più sulla pubblicità in Europa.

Ma è meglio un broker stra-pubblicizzato oppure uno più anonimo?


Dipende tutto da quello che cerchi, alla fine la pubblicità non conta nulla se non ci sono le caratteristiche adatte per il trading professionale.

Qual è la differenza tra IG Markets, IC Markets e Markets.com?

A causa della presenza della parola "Markets" nel nome, i broker IG Markets, IC Markets e Markets.com vengono spesso confusi tra di loro.

Ma qual è davvero il migliore tra loro?

Personalmente trado con IC Markets per 3 motivi:
  • la presenza della piattaforma cTrader oltre alla solita MT4;
  • gli spread quasi nulli e le commissioni basse;
  • l'affidabilità di un vero broker ECN.

Conclusioni Recensione e Opinioni IC Markets Italiano


La mia opinione su IC Markets è assolutamente positiva ed anche sui forum di settore i commenti e i pareri di chi ne ha esperienza sono positivi. Secondo me è uno dei migliori broker ECN del momento per il trader europeo e dunque italiano.

Provalo e fammi sapere se la tua opinione è uguale alla mia.


Con un'unica registrazione avrai tutti i conti demo illimitati che ti servono o account reali per il trading manuale o automatico.

Nessun commento:

Posta un commento

Attenzione

I contenuti di questo blog non sono un incentivo a fare trading speculativo, ma offrono solo delle direttive per trovare la propria strada in questo business, senza alcuna presunzione di insegnare qualcosa.
Con il trading online il tuo capitale è a rischio, che tu sia trader esperto o principiante e qualsiasi siano gli strumenti finanziari su cui operi. Fai dunque molta pratica con una piattaforma demo.