Tecniche di trading intraday su supporto: esempio pratico su AUD/USD

Trading

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD
About Pamela
Questa mattina ti ho inviato una mail mostrandoti in un’immagine un livello importante di supporto raggiunto dalla coppia di valute AUD USD, ossia dollaro australiano contro dollaro statunitense.
Su time frame settimanale il prezzo è palesemente fuori dalle bande di Bollinger ed essendo anche un livello di supporto, ciò fa pensare che, almeno nel breve periodo, il prezzo potrebbe rimbalzare di qualche punto, fondamentale per un piccolo guadagno nel trading intraday.
L’opportunità di un breve trade a rialzo con rischio minimo si verifica presto. Su time frame a 4 ore puoi notare una barra doji e gimmee d’inversione. Quando ti ho descritto quelle tecniche, ti ho spiegato che la rottura del massimo di quella barra potrebbe portare il prezzo ai livelli della media mobile.
Voglio ridurre al minimo lo stop loss e un buon metodo per riuscirci è quello di cercare un’entrata su time frame più bassi, a conferma di ciò che succede su time frame ampi oppure l’acquisto di un’opzione call.
La mia entrata effettiva sul forex è stata calcolata su time frame a 5 minuti, anticipando maggiormente i tempi. Tuttavia l’entrata più sicura si presenta su time frame 1 ora con il metodo del secondo attraversamento di Joe Ross, filtrandola su time frame a 15 minuti.
Nelle immagini puoi vedere meglio cosa intendo. La linea verde è la mia entrata anticipata di qualche punto perché ho utilizzato un time frame molto basso. La linea arancione è soltanto il mio trailing stop messo in atto dopo aver raggiunto il primo target di profitto al livello della media mobile su time frame a 4 ore. Le indicazioni di trading sono scritte sul grafico.
Quante tecniche di trading abbiamo utilizzato per quest’entrata?
Ciò significa che, se confermi le tue entrate di trading con più tecniche e non con una soltanto, utilizzando stop loss stretti e lasciando correre i profitti con una posizione divisibile, il tuo trading non può che essere in profitto.
Avresti potuto gestire la stessa operazione anche con un trade su opzioni binarie. Acquistando un opzione call avresti evitato anche un’eventuale impostazione sbagliata dello stop loss, diminuendo ancor di più il rischio di mancato guadagno.
La piattaforma che ho utilizzato per questo trade è Avatrader, è molto semplice ed intuitiva. Provala ora.
Leggi le altre guide su www.itradingforexonline.com

Se l’articolo ti è stato utile, puoi aiutarmi a condividerlo? GRAZIE!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Segui il





Puoi cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link in calce alla newsletter o scrivendomi.

Per essere sicuro di esserti iscritto alla newsletter devi completare le seguenti fasi dopo il click del pulsante:
1. Si aprirà una finestra popup in cui dovrai effettuare un'ulteriore conferma che tu voglia realmente iscriverti alla newsletter.
2. Dovrai confermare la tua iscrizione cliccando un link che riceverai nella tua mail.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD

Ci sei già?

AVVISO DI RISCHIO: Una percentuale di trader tra 74 e 89% perde il proprio denaro con il trading su strumenti a leva come i CFD.