Quando comprare Bitcoin è una moda fuori tempo

Trading

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD
About Pamela

Quando comprare Bitcoin? Questa è una delle domande che mi ha letteralmente perseguitato negli ultimi anni.

quando comprare bitcoin
quando comprare bitcoin

Questo blog di trading oggi compie 8 anni e io 37, eppure le domande costanti sui Bitcoin spesso mi sorprendono: sono incredula di quanto la maggior parte delle persone siano ancora oggi facilmente raggirabili mentalmente.

Ecco perché alcuni argomenti dopo un po’ vengono additati come una vera e propria truffa: non a causa dell’oggetto di discussione, ma di chi si getta tra le grinfie di chiunque prometta soldi facili senza alcuna conoscenza.

Parlo del Bitcoin perché è la moda del momento, ma la stessa cosa vale anche per il trading online in generale.

Quando comprare Bitcoin?

Ricordo ancora un episodio accaduto lo scorso anno di questi periodi, in cui ero in vacanza in giro per alcune città d’arte italiane, tra cui Roma, una tappa costante per via anche di alcuni affetti.

Ogni volta che vado lì, prendo appuntamento in uno dei miei saloni preferiti per una sistemata ai capelli, chiedendo sempre della solita ragazza. Sono un’abitudinaria cronica su certe cose, purtroppo.

La ragazza, che oramai mi conosceva da un po’ e di conseguenza conosceva per sommi capi anche il mio mestiere, nel bel mezzo di una discussione su una ricetta vegetariana proteica mi chiese: “Mi puoi togliere una curiosità? Mi arrivano sempre messaggi per acquistare Bitcoin, in quanto molta gente si è arricchita in poco tempo e con poco denaro, anche personaggi famosi, tu mi consigli di farlo?“.

Mi venne un attimino da ridere, poi tornai seria, perché a quanto pare questo problema di semplificare le cose per far abboccare chi non ne sa, è un’arma vincente per molti truffatori. Ho cercato di risponderle con la massima trasparenza, dicendole di starne alla larga.

La ragazza rimase un po’ male per la mia risposta negativa, perché probabilmente già pregustava di diventare ricca con soli 250 euro investiti in Bitcoin.

La verità è che, se non conosci l’argomento oppure se non sai cosa fare, è meglio non fare. Questo vale per tutto, non solo per l’acquisto di Bitcoin.

La domanda successiva che mi viene posta è spesso questa: “Tu hai comprato Bitcoin? E quanti ne hai?“.

Per me il Bitcoin è uno strumento finanziario su cui mi capita di fare trading in determinate situazioni ed orari. Da un punto di vista grafico, i suoi movimenti sono come quelli di un bimbo che sta compiendo i primi passi: talvolta delineatamente prevedibili, altre volte improvvisi e catastrofici.

Il mio trading è spesso determinato anche dagli orari. Se mi conosci un po’ infatti sai che non faccio quasi mai speculazioni di lungo periodo.

Eh sì, in quel quasi è compreso anche il Bitcoin.

Ho comprato Bitcoin

Ho comprato Bitcoin ad inizio 2019, quando il prezzo era di circa 3500 dollari, con un rischio calcolato ed un target altrettanto calcolato e li ho ancora in portafoglio. Oltretutto, nonostante il prezzo sia sceso ancora su quei livelli, non ho aumentato la posizione, ma ho lasciato tutto così com’era, come da calcolo iniziale.

Se il prezzo del Bitcoin scendesse a 0, sarebbe solo un normale stop loss preso, nulla di così diverso dal mio trading di pochi minuti oppure ore.

Non ho comprato Bitcoin quando il prezzo è sceso di nuovo a quei livelli e non ho intenzione di comprare ancora al prezzo attuale.

Nella maggior parte dei casi invece accade l’inverso di ciò che ho fatto io. Quando il prezzo del Bitcoin sale, le pubblicità truffa martellano ancor di più chi non ne sa affatto e molti di essi comprano Bitcoin nel momento peggiore, quando cioè poi avvengono dei nuovi ribassi.

Gli investimenti migliori in Bitcoin li hanno fatti sicuramente coloro che hanno acquistato il Bitcoin quando ancora non era una moda. Il mio è molto più rischioso, anche se è senza l’utilizzo della leva, ma ho un piano che seguirò alla lettera come per ogni mia operazione speculativa.

A tal riguardo, leggi anche il mio precedente post sul calcolo del rischio/rendimento.

Con questo post ti sto effettivamente sconsigliando di comprare Bitcoin se non sai neanche cosa sia e come si muove il suo grafico.

Non puoi acquistare qualcosa che non conosci, solo perché lo fanno tutti e quindi basarti sull’opinione altrui.

Se sbagli scegliendo una strada indicata da altri e che tu non conosci affatto, non imparerai nulla da quell’errore, sarebbe soltanto una perdita inutile, senza insegnamento.

perdita bitcoin

L’unica vera perdita è l’errore che non restituisce alcun insegnamento.

Sappi solo che comprare Bitcoin è pur sempre un investimento speculativo ad alto rischio. Prima di intraprendere tale percorso, devi comprenderne innanzitutto il meccanismo per averne fiducia nel più lungo periodo e poi analizzarne tecnicamente il grafico.

Prima di comprare Bitcoin

Prima di comprare Bitcoin, devi saperne di più e dunque fare almeno 3 cose:

A presto e grazie per questi 8 anni di fiducia e supporto.


Se l’articolo ti è stato utile, puoi aiutarmi a condividerlo? GRAZIE!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Segui il





Puoi cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link in calce alla newsletter o scrivendomi.

Per essere sicuro di esserti iscritto alla newsletter devi completare le seguenti fasi dopo il click del pulsante:
1. Si aprirà una finestra popup in cui dovrai effettuare un'ulteriore conferma che tu voglia realmente iscriverti alla newsletter.
2. Dovrai confermare la tua iscrizione cliccando un link che riceverai nella tua mail.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD

AVVISO DI RISCHIO: Una percentuale di trader tra 74 e 89% perde il proprio denaro con il trading su strumenti a leva come i CFD.