Trading forex online intraday o scalping?

Scegli un broker a 0 spread
Attenzione: con il trading online puoi perdere tutto il capitale depositato.
Lo scopo di questo sito è puramente didattico. Le informazioni fornite non sono un incentivo a fare trading.
Continua a leggere per saperne di più.

Cosa troverai in questo sito? Innanzitutto un Blog

Il blog nasce nel 2012 come semplice diario di trading. All’epoca studiavo il trading da 3 anni circa e volevo condividere la mia esperienza per avere un confronto.

All’interno del blog troverai una serie di articoli con strategie e tecniche di trading online studiate ed applicate da me nel tempo.

Questo spazio è stato poi abbandonato per qualche anno, fino al 2020, quando decido di riprenderlo per condividere i miei nuovi studi approfonditi sul trading online.

Troverai riferimenti soltanto agli strumenti che seguo: alcune coppie di valute principali, indice tedesco e americani, due materie prime come oro e petrolio e per ultimo il recente Bitcoin.

Le mie strategie si basano principalmente sull’analisi grafica del prezzo. E per quanto un grafico possa essere sempre un grafico, ogni mercato ha le proprie peculiarità. Ecco il motivo per cui ho preferito specializzarmi, seguendo solo alcuni strumenti finanziari.

Leggi gli ultimi post:

Studiate accanitamente quel che più vi interessa nel modo più indisciplinato, irriverente e originale possibile.

Richard Feynman - Premio Nobel per la Fisica nel 1965

Da dove puoi iniziare?

Basi #1

Conoscere le basi è fondamentale per iniziare col piede giusto: analisi tecnica, candlestick e conoscere gli orari di apertura e chiusura delle Borse mondiali.

Strategie 2#

Studiare le strategie dei top trader e capire, una per volta, come funzionano sul grafico per poi ottimizzarle o addirittura stravolgerle in base a quello che vedi.

Rischio 3#

Nel trading prima o dopo si perde, con assoluta certezza. Ecco perché, come un trader professionista, devi calcolare il rischio a priori. Per farlo esistono diversi metodi, ma tutto dipende dalla tua propensione.

Broker #4

La scelta del broker è fondamentale non solo per una questione di costi, ma anche e soprattutto per avere a disposizione l’efficienza dell’esecuzione e i migliori dati su cui applicare le strategie.

Gli indicatori tecnici

Ho creato degli indicatori tecnici, programmati per Metatrader 4 in modo spartano ma funzionale e poi tradotti per MT5, in base ai miei studi sul trading. Essi sono dei semplici segnalatori di possibili situazioni sul grafico. Sostanzialmente facilitano le tecniche descritte, ma non promettono alcuna preveggenza, in quanto – come ogni indicatore – sono pur sempre calcolati sul prezzo passato.

Levels

Su questo indicatore baso molti dei miei trade, in quanto indica dei livelli di svolta molto importanti calcolati su accelerazioni di prezzo.

Cross Simple

Si tratta di un’unica media mobile visibile sul grafico, ma costruita in base ad altre 2 medie. In aggiunta agli altri indicatori, migliora il segnale.

TDI Boosted

Un oscillatore noto ma che ho personalizzato, aggiungendo le bande di Bollinger + una media personalizzabile a più oscillatori intercambiabili.

Pivot Boosted

L’automazione del calcolo dei pivot point, potenziato con 5 tipi di formule e con 45 tempistiche con uno storico di 15 periodi.

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD

Le ultime strategie:

Segui il





Puoi cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link in calce alla newsletter o scrivendomi.

Per essere sicuro di esserti iscritto alla newsletter devi completare le seguenti fasi dopo il click del pulsante:
1. Si aprirà una finestra popup in cui dovrai effettuare un'ulteriore conferma che tu voglia realmente iscriverti alla newsletter.
2. Dovrai confermare la tua iscrizione cliccando un link che riceverai nella tua mail.

Ci sei già?

AVVISO DI RISCHIO: Una percentuale di trader tra 74 e 89% perde il proprio denaro con il trading su strumenti a leva come i CFD.