Ti dico la Verità: io non sono Trader!

Trading

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD
About Pamela
Caro lettore di questo blog sul trading Forex online, sarà il periodo  natalizio, ma oggi voglio confessarti una verità per me molto importante: io non sono trader

non sono trader

 

 
Sì, hai capito bene, ma ti assicuro di non averti preso in giro. Quello che trovi in questo blog è una parte di ciò che faccio realmente con il trading online. Tuttavia, definirmi trader, è come circoscrivermi in uno spazio troppo limitato.
 
Con questo non voglio dirti che soffro di manie di grandezza, anzi, spesso è il contrario: sono sempre molto severa nel giudizio verso me stessa, ma sto imparando anche ad eliminare tale preconcetto personale.
 

Nella mia reale affermazione del non essere trader c’è molto di più.

 
Chiunque faccia con te un discorso, anche molto superficiale, va a toccare un argomento che per me  – in tempi non troppo lontani – è stato abbastanza doloroso: il lavoro. 
 
E adesso cosa stai facendo?
 
In effetti io faccio molte cose, come te. Ho molte passioni, proprio come te. Faccio trading, costruisco spazi online, suono la chitarra, leggo tanto su tanti argomenti e scrivo, vado in bicicletta quando il tempo meteorologico me lo permette, cucino pietanze colorate vegetariane ecc.
 
Non sono però trader, webmaster, chitarrista, scrittrice, ciclista, cuoca ecc. Io sono soltanto Pamela, una persona unica come tante, che ha delle passioni a cui si dedica quotidianamente, o più sporadicamente, per vivere.
 
Il trading infatti mi dà da vivere, come gli spazi online. Per non parlare della chitarra, dei libri e della bicicletta, anche se in modo diverso! Ed ugualmente ciò che cucino.
 
Tutte queste cose nutrono la mia vita sotto ogni aspetto, da quello economico a quello emotivo.
 
Alla domanda “E adesso cosa stai facendo nella vita?“, la traduzione della maggior parte della gente è “E adesso che lavoro fai?“.
 
In tutta sincerità, non ho mai risposto come chiunque volesse sentirsi dire. Questo mio “odio” verso tale tipo di domanda è partito da quando non riuscivo a trovare lavoro. Prima infatti rispondevo con un semplice “Sto studiando“, poi “Sono in cerca di lavoro“.
 
Durante quel periodo buio però ho capito che io non sono il mio lavoro. Io sono io: una ragazza alquanto disordinata ma che accoglie con molta serietà le opportunità che le ha donato e continua a donarle la vita.
 
Ok, apparentemente questo non è un articolo di trading, ma mi sentivo di farti arrivare questo mio messaggio, che possa ricordarti le passioni che ti rendono felice, perché – seguirle – è l’unico metodo per cominciare a migliorare ogni aspetto della tua vita, passo dopo passo, trading compreso.
 

Non cercare dunque di diventare un trader, ma segui ciò che sei e tutto sarà più facile.

Ed è il mio augurio per te per queste festività e, soprattutto, per il 2015 oramai alle porte: che tu possa trovare presto l’entrata giusta per la tua via facile da percorrere.

A presto,
Pamela

P.S. nell’ultimo periodo ho avuto poco tempo a causa di vari motivi personali. A gennaio però approfondirò alcune tecniche sul Forex che ti ho accennato nei precedenti post, con altri


Se l’articolo ti è stato utile, puoi aiutarmi a condividerlo? GRAZIE!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Segui il





Puoi cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link in calce alla newsletter o scrivendomi.

Per essere sicuro di esserti iscritto alla newsletter devi completare le seguenti fasi dopo il click del pulsante:
1. Si aprirà una finestra popup in cui dovrai effettuare un'ulteriore conferma che tu voglia realmente iscriverti alla newsletter.
2. Dovrai confermare la tua iscrizione cliccando un link che riceverai nella tua mail.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD

AVVISO DI RISCHIO: Una percentuale di trader tra 74 e 89% perde il proprio denaro con il trading su strumenti a leva come i CFD.