CTrader: la vera alternativa a Metatrader 4 e 5

Trading

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD
About Pamela
CTrader è la vera alternativa a Metatrader 4 e 5 per le piattaforme Forex e te lo dimostro subito. La sto testando da diversi mesi ed è davvero incredibile nelle sue funzionalità, quindi ho deciso di renderti partecipe del mio test.

ctrader alternativa metatrader
CTrader: l’alternativa a Metatrader

CTrader vs MT4 

Era da un pezzo che cercavo una piattaforma Forex professionale adatta alle mie esigenze, ossia con alcune caratteristiche che ha la piattaforma che uso sui futures. Finalmente l’ho trovata, ma prima di proporla per una prova gratuita, l’ho testata personalmente. Se segui la mia pagina Facebook infatti puoi notare i grafici diversi dalla MT4 e questo da molti mesi.

La CTrader è la vera alternativa professionale a Metatrader 4 e 5 per i seguenti motivi:

– Analisi Tecnica

Con la piattaforma Forex CTrader si migliora notevolmente l’analisi tecnica rispetto alla Metatrader, per quale motivo? Perché, in aggiunta alle funzioni della MT4, ha ancora una serie di time frame in più su cui si possono analizzare accuratamente i grafici sia per lo scalping che per il trading intraday o di posizione.
Sulla CTrader quindi puoi trovare TF da 6 o 7 minuti, da 45 minuti, da 2 giorni e tanti altri, a partire da 1 tick/pip fino ad 1 mese con grafici range e renko.
L’analisi su più time frame, anche diversi dai soliti, ti può aiutare a vedere formazioni che spesso su TF intermedi come il 15 minuti non si visualizzano bene, o si mostrano troppo tardi. In questo modo potrai ridurre drasticamente il rischio e migliorare i tuoi profitti.
Inoltre, puoi sistemare meglio i grafici, perché è possibile tirarli fuori dalla piattaforma e portali dove preferisci. Io lo trovo utile visto che uso più monitor.

– Chiusura metà posizione automatica

Una caratteristica che io adoro da quando opero sui futures, è l’impostazione automatica di più take profit, con la possibilità di chiudere una parte di posizione al raggiungimento di un primo target per poi spostare lo stop all’entrata e lasciar correre gli eventuali profitti.
Tutto questo avviene automaticamente con la CTrader. Basta aprire il trade e impostare i vari parametri con la funzione QuickTrade.
In questo modo, se con la MT4 devi attendere davanti al grafico per prendere il primo profitto, chiudendo una parte di posizione e spostando lo stop per non avere più rischio, con la CTrader puoi fare tutto in partenza, all’apertura del trade e permetterti qualche distrazione in più per tutta la durata dell’operazione.
Ovvio che è meglio non fidarsi ciecamente di un software, qualsiasi esso sia, quindi tieni in ogni caso il pc aperto con la piattaforma e controlla di tanto in tanto, magari impostando degli allarmi quando il prezzo raggiunge una determinata soglia. Con la CTrader però puoi rilassarti un attimino, almeno per me è così.

– Piattaforma Mobile per Android e iOS

E se devi uscire per un’urgenza? Puoi lasciare il pc acceso e andare oppure decidere di seguire il trade anche da mobile. CTrader infatti offre piattaforme mobile per Android e iOS, dove puoi tranquillamente controllare l’andamento della tua posizione. Certo, non ti consiglio di aprire operazioni direttamente dal mobile, perché l’analisi tecnica diventa alquanto impegnativa e ridicola su un 5 pollici, ma si può tranquillamente gestire ciò che è già in corso.
E per chi ha Windows Phone? S’arrangia! Ma questo anche con la Metatrader. Nessuno pensa a delle buone App di trading per Windows Phone, a parte Plus500. Sai, io ho comprato da poco un Windows Phone, ma per il trading da mobile preferisco il mio tablet da 8 pollici 3G con O.S. Windows versione Desktop. Con il mio Windows Phone da 6 pollici però riesco tranquillamente ad utilizzare la versione web di CTrader, direttamente dal browser.
Ripeto. Ok, puoi fare trading da mobile, ma ti sconsiglio di farlo per ovvi motivi di visuale troppo ridotta.

– CTrader come la Metatrader

Le altre caratteristiche sono abbastanza simili alla Metatrader, perché in fondo è una piattaforma Forex adatta all’analisi tecnica, al mirror trading (vietato in Italia dalla Consob) e al trading automatico proprio come la prima.
I grafici quindi possono essere personalizzati con tutto ciò che preferisci, anche se io ti consiglio il meno possibile, altrimenti non se c’è troppo disordine non si capisce niente. A tal proposito ti rimando all’indicatore tecnico più potente in assoluto. Con la CTrader puoi fare trading in prima persona, puoi copiare dei segnali o usare un trading system automatico ed inoltre, puoi programmare un indicatore particolare e tutto ciò che si può fare anche con MT4.
Il trading può avvenire anche direttamente dal grafico. E poi ci sono tante funzionalità tutte da scoprire.

– CTrader Broker

Esistono diversi broker che offrono la CTrader, ma non tutti sono all’avanguardia e sicuri. Quello che uso io è IC Markets.

Se l’articolo ti è stato utile, puoi aiutarmi a condividerlo? GRAZIE!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Segui il





Puoi cancellare l'iscrizione in qualsiasi momento cliccando il link in calce alla newsletter o scrivendomi.

Per essere sicuro di esserti iscritto alla newsletter devi completare le seguenti fasi dopo il click del pulsante:
1. Si aprirà una finestra popup in cui dovrai effettuare un'ulteriore conferma che tu voglia realmente iscriverti alla newsletter.
2. Dovrai confermare la tua iscrizione cliccando un link che riceverai nella tua mail.

3 commenti su “CTrader: la vera alternativa a Metatrader 4 e 5”

  1. ottima recensione di una piattaforma la CTRADER di Spotware che non ha nulla da invidiare a nessun altra. Dotata di tutti gli strumenti necessari per un trading ottimale e preciso, veloce e bella da guardare. Infinite possibilita' di poterla personalizzare e con tutte le principali lingue. Consigliata vivamente a chi vuole fare trading serio !

    Rispondi
    • Ciao Giovanni,

      la velocità di esecuzione e di trasmissione dipende molto dal broker. Se provi 2 piattaforme uguali con 2 diversi broker, noti di sicuro la differenza rispetto ai suddetti parametri. Per quanto mi riguarda mi trovo bene con IC Markets che negli anni ha superato il broker ECN che usavo precedentemente (Pepperstone) da questo punto di vista.

      Ad oggi in verità sto usando maggiormente la MT4 per via dei miei approfondimenti sul linguaggio Metaquotes, ma ho ancora un conto aperto con piattaforma CTrader e l’esecuzione ordini è immediata.

      Devi solo in generale stare attento ai momenti di alta volatilità e ridotta liquidità (ad esempio al rilascio di un dato importante come può essere il tasso d’interesse per una valuta), in cui il prezzo può talvolta andare oltre quello che hai fissato per i tuoi ordini, ma ciò può accadere con qualsiasi broker vero ECN o Futures.

      Buona giornata! 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

BROKER

CFD
ECN + CFD
ECN + CFD
amp logo
Futures + CFD
avatrade logo
CFD

Ci sei già?

AVVISO DI RISCHIO: Una percentuale di trader tra 74 e 89% perde il proprio denaro con il trading su strumenti a leva come i CFD.